Come preparare la tua spedizione durante l’emergenza Covid-19

SUGGERIMENTI PRIMA DI INVIARE IL TUO PACCO CON PACKLINK DURANTE L’EMERGENZA CORONAVIRUS

Dall’inizio del mese di marzo siamo in quarantena, come misura eccezionale per combattere la diffusione del coronavirus. Molte sono le abitudini che abbiamo cambiato da allora, una delle più significative è la modalità di compravendita online. La necessità di dover rimanere a casa rende sempre più essenziale affidarsi al commercio elettronico e ai corrieri per avere tutto ciò di cui abbiamo bisogno nelle nostre case.

Abbiamo visto quali sono le misure adottate per evitare il contagio al momento della consegna dei pacchi, sia per i corrieri che per i clienti ed è chiaro che l’approvvigionamento della merce alla popolazione è garantito.

In questo periodo non riceviamo solo pacchi ma li inviamo anche alle persone che vivono lontano e che vogliamo si sentano vicine a noi.

Per essere sicuri che i pacchi arrivino nelle migliori condizioni è essenziale seguire una serie di consigli prima di spedire. In questo modo eviteremo brutte sorpresa. I principali sono:

  • 1. Consultare il nostro motore di ricerca. Noi di Packlink continuiamo ad offrire i nostri servizi affinché tu possa inviare i tuoi pacchi, sia in Italia che all’estero. Di fatto tutti di i corrieri con i quali collaboriamo continuano a mantenere le loro attività e assicurano gli invii all’interno e all’esterno delle nostre frontiere.
  • 2. A seconda del paese di consegna può essere che i tuoi pacchi vengano consegnati con tempi più lunghi del normale. Ti invitiamo a verificare che servizi offrono i corrieri.
  • 3. È importante che tu effettui il tracking delle tue spedizioni in tempo reale e online per stare tranquillo durante il processo di consegna. Dovrai solamente introdurre il numero di invio che ti indichiamo quando realizzi un invio e potrai verificarne lo stato.

Etichette e scatole: elementi imprescindibili prima di spedire

Dopo aver scelto il metodo di spedizione e il vettore che se ne occuperà, rimangono solo due aspetti essenziali, che garantiranno che la tua merce arrivi nel posto giusto, al momento giusto.

Il primo è l’imballaggio del pacco. La tua spedizione non viaggia da sola e se non è ben protetta, potrebbe subire urti o rotture durante il trasporto.

Le scatole che usi devono essere di un materiale robusto (preferibilmente di cartone resistente) e avere le giuste misure per la merce che vuoi spedire. Se si lasciano troppi spazi vuoti, possono piegarsi e danneggiarsi molto facilmente.

Ma, ora che siamo confinati, probabilmente ti starai chiedendo come si comprano le scatole di cartone. Fortunatamente, l’e-commerce è al nostro fianco anche in questo frangente: troverai molti siti web dove è possibile acquistare scatole online.

Ti invitiamo a consultare questa guida all’imballaggio. Se ne seguirai tutti i consigli, il tuo pacchetto arriverà intatto e nelle migliori condizioni.

Come stampare le etichette della spedizione?

Il secondo aspetto fondamentale affinché la merce arrivi al posto giusto nel modo più puntuale possibile è attaccare al pacco la lettera di vettura: il documento che permette l’identificazione del pacco e dove vengono raccolti anche tutti i dati del codice a barre. Questo ti permetterà di rintracciare la tua spedizione online. E per essere efficace, è necessario stampare l’etichetta e incollarla al pacco.

Come posso stampare le etichette di spedizione se non ho una stampante?

Prima dell’emergenza coronavirus, era possibile andare in una cartoleria o in un altro negozio per farlo, ma ora, la maggior parte dei negozi sono chiusi, quindi può essere complicato.

In questo caso esiste la possibilità di acquistare una stampante online. Infatti, poiché il coronavirus ha promosso il lavoro in remoto, troverai importanti offerte sui dispositivi informatici, quindi è un buon momento per investire in una stampante che può sempre risultare utile.

Infine, tutto quello che ti serve è della carta. Assicurati sempre che l’etichetta sia correttamente attaccata (se necessario con del nastro adesivo) e non coprire il codice a barre in modo che possa essere scansionato correttamente dal corriere.

Ora sai come preparare la tua spedizione durante lo stato di allarme per il COVID-19 ma se hai domande, non esitare a contattarci.

SUGGERIMENTI PRIMA DI INVIARE IL TUO PACCO CON PACKLINK DURANTE L’EMERGENZA CORONAVIRUSDall’inizio del mese di marzo siamo in quarantena, come misura eccezionale per combattere la diffusione del coronMaggiori informazioni