Come calcolare le misure del pacco per la spedizione pacchi

Vendi su Amazon o eBay? Risparmia sulle tue spedizioni con Packlink PRO

I requisiti richiesti per ottenere un preventivo di spedizione il più realistico possibile, sono misure e peso del pacco, oltre che origine della spedizione e destinazione. Le tariffe di spedizione pacchi variano in base a un valore chiamato peso volumetrico, risultante dalla combinazione di misure del pacco e fattore stabilito dal corriere. Generalmente i prezzi stabiliti per ciascun pacco sono riconducibili ai diversi range di peso ai quali la spedizione è riconducibile. Cosa succede dunque con il peso reale?

Il corriere per poter ritirare il pacco calcola che quest’ultimo occupi un determinato spazio all’interno del mezzo usato per il ritiro ed è per questo che quando si organizza un invio in automatico la tariffa di spedizione attribuita corrisponde sempre con il valore maggiore tra peso volumetrico e peso reale. Se per esempio, abbiamo un pacco con peso reale 4 kg e peso volumetrico 8, verrà considerato come valore per calcolarne il prezzo il peso volumetrico. In questo modo è possibile evitare che il pacco non venga preso in consegna per mancanza di spazio sul mezzo del trasportatore.

Per calcolare le misure del pacco nel modo corretto occorre sempre considerare l’insieme di contenuto e scatola di imballaggio, dal momento che anche la scatola e l’imballaggio occupano un certo spazio e hanno un certo peso. Lunghezza, altezza e profondità sono sempre calcolate in centimetri. Con il nostro motore di ricerca sarà possibile calcolare in automatico il peso volumetrico e la tariffa corrispondete alla spedizione semplicemente inserendo le tre dimensioni e il peso reale del pacco.