Spedire in Congo

Vendi su Amazon o eBay? Risparmia sulle tue spedizioni con Packlink PRO

Per tutti gli scettici, verificare la validità del servizio offerto da Packlink richiede pochissimo tempo. È sufficiente collegarsi al sito internet, inserire nel box di ricerca città di partenza, città di arrivo, peso e dimensioni del pacco e in pochi secondi sarà proposto un elenco di corrieri, come UPS o Poste Italiane, che fanno spedizioni in Congo. Ricordiamo, tuttavia, che spedire in Congo comporta un obbligo: in quanto zona extra Europa, bisognerà fornire le opportune documentazioni alla dogana. Scegliere l’oggetto da spedire è un altro punto fondamentale: magari non sarà il caso delle spedizioni in Congo, ma spesso in alcune nazioni vi sono oggetti proibiti e occorre informarsi a tal proposito preventivamente. Per il resto, se si hanno difficoltà nel preparare il pacco, Packlink offre apposite istruzioni. I metodi di pagamento sono diversi (Paypal e carte di credito). Il tracking online ci permette sempre di monitorare il pacco. E infine, se vi sono dubbi, il servizio clienti è sempre a disposizione.

Raccomandazioni per la spedizione in Congo

Quando realizzi una spedizione in Congo, segui queste raccomandazioni:

  • Prima di tutto devi sapere se è possibile inviare il contenuto in conformità alle leggi internazionali di spedizione merci. Per questo puoi consultare la lista di “Articoli proibiti”.
  • Introduci le misure e il peso del collo e calcola il prezzo e i tempi di consegna.
  • Scrivi in modo chiaro e leggibile l’indirizzo di consegna e verifica se è necessario stampare documenti, come etichette o fatture.
  • I corrieri sono specializzati in trasporti in Congo, ma per evitare problemi è necessario prestare attenzione all’imballaggio, in modo da garantire un trasporto sicuro della merce.
  • Goditi i migliori servizi di spedizione a prezzi incredibili, solo con Packlink.it!