Cosa devo fare se la spedizione è bloccata in dogana?

dogana

Oggigiorno è pratica comune fare acquisti su negozi online su siti di Paesi esteri. Se la tua spedizione non è ancora stata consegnata e transita verso o da un Paese Extra Unione Europea è probabile che sia trattenuta presso gli uffici doganali.

Ritirare un pacco dall’ufficio doganale può risultare complicato. Le procedure da rispettare sono lente e complesse, ma non scoraggiarti! Per verificare se il pacco si trovi alla dogana, potrai utilizzare il numero di tracking fornito dalla società di trasporto che gestisce la tua spedizione. Se effettivamente il pacco è trattenuto dalla dogana, ti verrà inviato un avviso con tutte le indicazioni per ritirare il pacco. A volte gli agenti della dogana contattano il destinatario della spedizione anche al telefono per accordare le modalità della consegna.

Per velocizzare i tempi dello sdoganamento ricorda di controllare sempre di aver compilato correttamente i documenti doganali. Il tempo necessario per i controlli può variare: se sei un privato cittadino e non si riscontrano irregolarità povrebbe essere circa una settimana. Una volta che la verifica è stata effettuata potrai tornare a verificare lo stato della tua spedizione sul sito web del vettore, vedrai quando la spedizione viene sdoganata. Il vettore inviaerà una comunicazione con l’importo da pagare per ritirare il pacco dalla dogana. Ricorda che per tutte le spedizioni dirette o prevenienti da Paesi Extra UE viene richiesto il pagamento dei dazi doganali alla consegna.

Esistono delle norme legislative che impediscono l’ingresso di alcune merci in determinati Paesi. Per questo, prima di effettuare un invio all’estero, sia che si tratti di una vendita o di un reso, ti consigliamo di informati presso il consolato o l’ufficio doganale del Paese di destinazione, per verificare se sia possibile inoltrare la merce.

Tra i motivi per cui la spedizione viene bloccata in dogana ricordiamo anche i seguenti: la documentazione fornita non è corretta o completa; il funzionario doganale ha bisogno di altri documenti per rilasciare la spedizione (autorizzazione per lo sdoganamento, dichiarazione di duplice uso ecc.); non è stato possibile contattare il destinatario o il destinatario non ha formalizzato il pagamento dei dazi doganali a destinazione.

Oggigiorno è pratica comune fare acquisti su negozi online su siti di Paesi esteri. Se la tua spedizione non è ancora stata consegnata e transita verso o da un Paese Extra Unione Europea è probabile cMaggiori informazioni