Migliori corrieri espresso per inviare pacchi di piccole dimensioni in Italia e in Europa

Spesso si pensa che spedire pacchi di piccole dimensioni in Italia e in Europa sia molto più semplice ed economico rispetto all’invio di colli grandi e pesanti. In parte è vero, tuttavia si rischia di cadere nell’errore per cui l’invio di piccoli pacchi sia comunque economico e non valga la pena di confrontare le tariffe dei diversi corrieri.

In realtà il mercato dei corrieri espressi è molto variegato, per cui è sempre importante confrontare le tariffe, anche per le spedizioni più economiche come i pacchi leggeri e di piccole dimensioni. Ogni corriere ha infatti i suoi punti di forza, per cui anche per questo tipo di trasporti in Italia e all’estero è importante conoscere quello che ci può offrire ogni spedizioniere.

Corriere espresso in Italia per buste e raccomandate

Nel mercato dei corrieri italiani ci sono sicuramente due operatori più specializzati in questo ambito. Il più noto è sicuramente Poste Italiane, società ormai storica presente sul territorio italiano con oltre 13.000 uffici. Per l’invio di buste e raccomandate è sicuramente il punto di riferimento sul mercato italiano, dove compete con una vasta gamma di prodotti, servizi e prezzi sicuramente competitivi.

L’altro operatore specializzato in questo ambito è Nexive, società nata a Milano nel 1998 con il nome di TNT Post e che nel 2014 ha assunto il nome attuale. I servizi di questa società sono particolarmente orientati alle piccole e medie imprese, e-commerce, ma sono crescentemente utilizzati anche da privati e da pubbliche amministrazioni. Il corriere italiano Nexive è infatti specializzato nell’invio di pacchi di piccole dimensioni, ma anche di buste e raccomandate con valore giuridico e prova legale della consegna.

Anche altri corrieri, come Bartolini e SDA, possono consegnare buste.

Corrieri per spedire pacchi in Italia di piccole dimensioni

Tutti i principali corrieri espressi possono consegnare in Italia pacchi di piccole dimensioni, tuttavia anche in questo caso ci sono spedizionieri maggiormente specializzati in questo servizio, altri che hanno una migliore copertura di tutte le aree del territorio nazionale.

Nexive, è sicuramente uno dei corrieri maggiormente specializzato nell’invio di pacchi di piccole dimensioni in Italia: questo è il suo punto di forza, su cui può vantare anche tariffe molto competitive. Le filiali Nexive contano più di 700 sedi, quindi può garantire una buona copertura del territorio nazionale; tuttavia, come per ogni corriere, alcune aree possono risultare non coperte da tutti i servizi di spedizione disponibili, per cui è importante verificare il tipo di servizio disponibile su ciascun area, sul sito dello spedizioniere o anche direttamente su Packlink. Poste Italiane è forse il corriere che può assicurare la migliore copertura sul territorio italiano e può vantare buone tariffe e consegne rapide in Italia con il servizio Crono Express.

Più in generale, per le consegne sul territorio italiano è di norma più economico affidarsi a corrieri nazionali, che possono vantare più filiali, hub e pertanto sono competitivi sui prezzi non solo delle destinazioni più comuni, ma anche per le località più difficilmente raggiungibili. Oltre ai sopracitati Poste Italiane e Nexive, ricordiamo quindi i servizi di BRTSDA e Artoni.

Spedizioni di piccoli pacchi in Europa

Veniamo infine alla spedizione in Europa di pacchi di piccole dimensioni. In questo caso, di norma, risulta più conveniente affidarsi ai corrieri internazionali. Hanno infatti hub e filiali distribuiti nei diversi paesi europei, mentre corrieri nazionali, a seconda delle destinazioni, potrebbero doversi affidare ad altri spedizionieri e quindi offrire prezzi meno convenienti. Per trasporti Italia Spagna, Germania Italia e in generale per l’Europa continentale, TNT e UPS offrono di norma ottime tariffe; se si tratta di spedizioni più distanti, anche su isole, diventano interessanti le tariffe di Starpack, che può vantare una buona rete di trasporti aerei e marittimi.

Tuttavia, quando si tratta di inviare pacchi di piccole dimensioni in Europa, diventa interessante anche il servizio DPD, Dynamic Parcel Distribution, che gestisce spedizioni monocollo di pacchi di piccole dimensioni a peso ridotto e garantisce bassi costi. Il servizio DPD è presente nella maggior parte dei paesi europei e in Italia è gestito da BRT ed è quindi una delle opzioni più interessanti ed economiche da tenere in considerazione per la spedizione di piccoli pacchi sul territorio europeo.

In definitiva, per l’invio di piccoli pacchi in Italia e in Europa, le opzioni a disposizione sono numerose e molto dipende dal tipo di spedizione (busta, raccomandata, pacco, spedizione monocollo) e dalla destinazione: è importante quindi confrontare le tariffe e scegliere ogni volta l’opzione migliore per le proprie esigenze.

Spesso si pensa che spedire pacchi di piccole dimensioni in Italia e in Europa sia molto più semplice ed economico rispetto all’invio di colli grandi e pesanti. In parte è vero, tuttavia si rischia diMaggiori informazioni