Posso inviare alimenti con un corriere

Chi, durante un periodo di lontananza da casa, non ha mai sentito la mancanza di un buon caffè, della pasta o del cacao in polvere? Hai mai pensato di chiamare la tua famiglia in preda ad una voglia matta chiedendo di inviarti un pacco e di fartelo arrivare al più presto? In quel momento ti sarai chiesto: quali alimenti posso inviare tramite corriere?

Iniziamo subito con indicare che non è possibile spedire alimenti deperibili. Esistono specifici servizi dedicati alla spedizione di cibo a temperatura controllata, per garantire che giungano a destinazione in buone condizioni. I corrieri classici non sono attrezzati per questo tipo di trasporto.

Potrai invece spedire alimenti non deperibili. Ti sveliamo un semplice trucco per differenziare i cibi che sono deteriorabili e quelli che non lo sono: quando vai al supermercato fai attenzione a come sono disposti i prodotti: quelli che si trovano nelle celle frigorifere sono da considerarsi deperibili. Necessitano infatti di specifiche condizioni di temperatura e umidità. Controlla anche la data di scadenza: qualsiasi prodotto che scade in meno di 10 giorni viene classificato come deteriorabile.

Ora che sai che l’invio di cibo tramite corriere ha le sue limitazioni, dovrai anche prestare molta attenzione all’imballaggio: è importante che gli alimenti siano ben disposti all’interno della scatola per impedire che subiscano danni durante il trasporto.

Per evitare spiacevoli sorprese ti consigliamo di imballare separatamente i prodotti e di inserire tra di essi del materiale di protezione, come la pellicola a bolle d’aria o il polistirolo espanso. Se vuoi inviare del cibo in scatola come: puré di patate, olio, cacao in polvere, deposita sul fondo della scatola un primo strato di materiale da imballaggio. Posiziona per prime, sul fondo, le lattine poiché sopportano un peso maggiore. Ricorda però che potrebbero ammaccarsi: aggiungi del materiale protettivo attorno ad ogni confezione. La purea e il cacao in polvere possono essere spediti senza il contenitore in cartoncino, che ocupa molto spazio. Puoi rimuovere la scatola e spedire solo la bustina, risparmierai sul peso e sul volume del pacchetto e quindi sul prezzo di spedizione.

Ti ricordiamo che se stai spedendo delle bottiglie è sempre bene utilizzare imballaggi appositi, creati per l’invio di questo tipo di merce. Ci sono molte aziende, anche online, che si producono questi imballaggi.

Ora che hai tutto in ordine e ben protetto, pesa e misura il pacchetto e inserisci i dati su Packlink che ti offrirà il miglior prezzo per la tua spedizione.

Chi, durante un periodo di lontananza da casa, non ha mai sentito la mancanza di un buon caffè, della pasta o del cacao in polvere? Hai mai pensato di chiamare la tua famiglia in preda ad una voglia mMaggiori informazioni