Come imballare il tuo pacco

Vendi su Amazon o eBay? Risparmia sulle tue spedizioni con Packlink PRO

Un imballaggio corretto ti permette di evitare che il tuo pacco giunga a destinazione danneggiato e ti permette di individuare, una volta giunto a destinazione, che il contenuto non abbia subito nessun danno.

Per questo Packlink ti fornisce una semplice guida su come imballare un pacco:

  • scegli sempre scatole rigide che non siano eccessivamente grandi rispetto al contenuto però che presentino lo spazio sufficiente per poter inserire materiale di imballaggio intorno alla merce spedita.
  • Se invii un regalo, anche se dotato già di una confezione, inseriscilo all’interno di un’altra scatola. Usa materiale per attutire la frizione tra la merce inviata e le pareti della scatola.
  • Premurati di ricoprire il contenuto con fogli di giornale (se si tratta di materiale rigido), pluriball o polistirolo: puoi trovare tutto il materiale necessario per l’imballaggio direttamente in negozi specializzati o acquistarlo online.
  • Se il contenuto presenta angoli rigidi che potrebbero fare frizione con la scatola e danneggiarla, ricoprili con cuscinetti o con tessuto che possa attutire l’urto.
  • Presta particolare attenzione a chiudere la scatola in modo che non rimangano lati aperti: applica sempre una striscia di nastro adesivo (meglio se si tratta di nastro grande) sia sulle giunture che in diagonale in modo che lo scotch mantenga la scatola chiusa.

Applica con attenzione le etichette per l’invio sulla parte esteriore eliminando tutte le etichette precedenti che non sono utili per l’invio. Qualora dovessi inviare materiale “speciale”, oltre a questa guida su come imballare un pacco, troverai sul sito tutorial specifici per ogni tipo di spedizione.