Documenti doganali

Vendi su Amazon o eBay? Risparmia sulle tue spedizioni con Packlink PRO

Per spedizioni che viaggiano al di fuori dell’Unione europea è necessario allegare una bolla doganale: se si tratta di una spedizione senza fini commerciali, sarà sufficiente una fattura pro-forma o non commerciale; per spedizioni con fini commerciali è necessaria una fattura commerciale.

La presenza della bolla doganale permette di determinare che il contenuto della spedizione non sia soggetto alle restrizioni imposte da ciascun paese di destinazione (per ulteriori dettagli consultare le FAQ con indicazioni sugli Articoli proibiti per ciascun paese).

Le informazioni necessarie per la compilazione di bolletta doganale sono:

  • Dati della spedizione (informazioni contenute nella lettera di vettura quali origine, destinazione, ecc.);
  • Descrizione dei beni inviati;
  • Valore della merce spedita (che deve essere indicata con esattezza).

Nella dichiarazione doganale proforma sono già incluse tutte le eccezioni legate a normativa di esportazione, il cliente dovrà solo dichiarare che è consapevole delle restrizioni e firmare il documento in tutte le sue parti.

La fattura pro forma e la fattura commerciale sono anche disponibili in inglese per spedizioni internazionali.

Nella fattura commerciale oltre ai dati aziendali è necessario indicare il numero della Partita IVA tanto del mittente come del destinatario, la descrizione dei beni trasportati (numero di colli, contenuto, peso e valore) e il numero di telefono tanto del mittente come del destinatario, la finalità del materiale inviato e il paese di produzione dello stesso.